Angers

AngersLa bella Angers, capoluogo del dipartimento del Maine-et-Loire, era un tempo capitale del ducato di Angiò. La città è molto vitale e giace sulle rive del fiume Maine, un affluente della Loira. Sulla riva sinistra si trova la città vecchia, il centro storico, dominata dalla cattedrale e dal grande castello, ora chiusa tra i viali costruiti al posto degli originari bastioni. Sulla riva destra si trova il quartiere della Doutre.

Angers è conosciuta anche per le sue tradizionali attività artigianali, le più notevoli sono quelle del settore tessile, in particolare dei cordami, anche se in questi ultimi decenni varie forme di industrializzazione moderna ne hanno preso via via il posto. Godono di un'ottima reputazione i vini dell'Angiò, molto noti in tutta la Francia.

La storia di Angers ci racconta che ai tempi dei Romani la città era conosciuta con il nome di Juliomagus. L'epoca dei Conti d'Angiò si prolungò dal 870 fino al 1204. Dal 1360 vi troviamo anche i duchi d'Angiò. Il centro della città è la Place du Ralliement, col il suo bel teatro, mentre la cattedrale nel dodicesimo secolo, in stile gotico, è uno dei più importanti monumenti di tutta la regione. Non lontano si trova il museo della città, che racchiude insieme il Museo David, la pinacoteca e un piccolo museo di storia naturale. Il castello di Angers, uno dei migliori esempi di fortezza feudale in Francia, ricorda oggi il passato storico della città nel contesto medievale della nazione. Venne eretto tra il 1228-1238, anche se la struttura che si ammira oggi è anche il risultato di un restauro effettuato negli anni '50 del secolo scorso. Al suo interno è custodita una bella raccolta di arazzi.

Sempre nella città vecchia si trova il Logis Pincé, un edificio rinascimentale che venne costruito tra il 1525 e il 1530. Al suo interno sono ospitate raccolte d'arte e 300 disegni antichi di varie epoche. Degni di nota sono anche l'Hotel de Chemellier e il municipio, ospitato nell'edificio dell'ex collegio d'Angiò, della fine del 600, il bel Jardin du Mail ed il vicino Palazzo di Giustizia. Nell'ex ospedale di St. Jean si trova il museo archeologico. A pochi passi da quest'ultimo si trova l'ex Abbazia di Ronceray, che ospita la scuola delle arti e dei mestieri, con l'adiacente chiesa La Trinité del XII secolo, sormontata da un campanile cinquecentesco.

Una visita ad Angers non sarebbe completa senza avere visitato anche il Logis Barrault del XV secolo, la Maison d'Adam sempre del XV secolo, il museo paleontologico, la Chiesa di St Serge, il roseto (Roseraie) e il parco della Garenne.

Voli economici per la Francia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...