Lavorare in Francia

Come cercare lavoro in Francia

consigli_lavoro_francia I metodi di ricerca di un lavoro in Francia non non sono poi tanto diversi da quelli italiani. La cultura francese al lavoro è infatti abbastanza simile a quella italiana: agli annunci sui giornali specializzati e su quelli di grossa tiratura nazionale e locale, nonché ai vari siti internet sul lavoro, si affiancano infatti il ?passaparola? e i contatti di conoscenza. Per uno straniero che intente trasferirsi o si è da poco trasferito in Francia, è alquanto improbabile trovare lavoro per ?conoscenza? anche se naturalmente non si può mai dire.

Per coloro che non si possono avvalere del cosiddetto ?oncle? o ?cousin? francaise, la Francia offre assistenza al lavoro tramite una fitta gamma di agenzie al lavoro, interinali o meno, pubbliche o private, sparse in tutto il territorio francese. Nulla è perduto quindi. Basta sempre guardarsi intorno, in tutte le direzioni, per poi poter prendere la decisione più appropriata.

Le agenzie governative francesi al lavoro (simili agli uffici di collocamento italiani al lavoro) per esempio, sono numerose, e secondo recenti statistiche, abbastanza efficienti. Segnaliamo qui di seguito l?Agence nationale pour l?Emploi http://www.anpe.fr  (Agenzia Nazionale Per l?Impiego). Le offerte di lavoro vengono generalmente esposte al pubblico tramite delle particolari sezioni dell?ufficio dell?agenzia, o tramite particolari macchine automatiche presenti al suo interno. Una volta selezionata l?offerta, portatela alla scrivania di reception per ricevere i relativi dettagli; l?impiegato preposto procederà a richiedervi il vostro CV inoltrando la vostra domanda al datore di lavoro considerato. Per coloro che posseggono un  curriculum con un livello professionale e manageriale consigliamo l'Agenzia Nazionale francese di Professionisti ed Esecutivi (l?Agence pour l?emploi de Cadres http://www.apec.fr) che è organizzata secondo le stesse modalità della prima ma per differenti tipi di lavoro in offerta.

Per coloro che si vogliono affidare al mercato delle Agenzie francesi di lavoro private, consigliamo le sempre utili agenzie di lavoro come l?Adecco o la ManPawer. Non sono da dimenticare inoltre i giornali, quotidiani di tiratura nazionale o i quotidiano locali, che in alcuni giorni della settimana dedicano un numero particolare di pagine alle inserzioni e annunci di lavoro.  Vi invitiamo a visitare la nostra sezione apposita per la lista delle agenzie di lavoro e dei giornali con annunci lavoro in Francia.

Oltre questi importanti punti d?incontro tra la domanda e l?offerta di lavoro, in Francia è sempre utile la richiesta di lavoro ?Porta a Porta?. Forse un po' lontano dalla nostra cultura italiana, è questo un altro modo efficace di cercare e trovare lavoro in un paese straniero, adatto in particolare nelle grandi capitali dell?Europa come Londra, Parigi o Amsterdam. Praticato in particolare nel campo della ristorazione e del catering in genere, il porta a porta è adatto per esempio agli studenti o ai trasfertisti. In questo caso il nostro consiglio è sempre lo stesso: grinta, determinazione e spirito di adattamento non dovranno mai mancare.

Ultimi articoli

Argomenti correlati

Articoli più letti