Gastronomia natalizia dell'Alsazia

SpringerleLasciatevi avvolgere dalla 'calda' gastronomia locale dell'Alsazia, una grande fetta della cucina natalizia in Francia. Sia esso un Natale a Colmar o un Natale a Strasburgo, giusto per citarne alcuni, l'Alsazia regala tra i natali più belli di tutta l'Europa.

La gastronomia natalizia di questa regione non è da meno: il vin chaud vi riscalderà l'animo con il suo concentrato di cannella, anice, vaniglia e scorte d'arancia, infuse nel vino rosso servito caldo. I sapori dei mercatini di Natale di Colmar, per esempio, vi guideranno verso il Pain d'épices,  pura esperienza alsaziana, una serie di prodotti allo zenzero. Le Springerle, piccoli gateaux all'anice dalla forma rotonda o quadrata, costituiscono una delle più antiche tradizioni culinarie dell'Alsazia; molto ricercati sono gli stampini usati, capaci di creare degli elaborati disegni (come si nota dalla foto a fianco).

Le ottime Bredele, rappresentano uno dei principali dolci natalizi dell'Alsazia: i classici biscotti dalle diverse forme (come anche accade nella tradizione regionale italiana), a cuore, a fiore, a stella...con la differenza che questi sono fatti con la cannella, la vaniglia, l'anice, la farina di mandorle, di cocco oppure semplicemente di cacao.

La briosche di Manalas de Saint Nicolas, vi conquisterà per la sua bontà, in genere accompagnata da una cioccolata ben calda. La frutta si presenta bene in altri due dolci della tradizione natalizia dell'Alzazia, il Berawecka (con mele, albicocche, prugne, fichi macerati nell'acqua de vie de Kirch) e il Cristollen, una brioche glassata, alla cannella e frutta, ripiena di crema di mandorle.

Il Kougelhopf è un altro dolce di grande tradizione regionale, la cui parola ci rimanda al passato tedesco della regione. La forma di questo dolce alle mandorle e alla frutta secca, ricorda quella tipica di un budino. La tradizione lo vuole legato ad una leggenda: lo stampo usato per dargli la forma pare sia stato donato da uno dei re Magi ad un vasaio Ribeauvillé, un piccolo paesino a pochi chilometri da Colmar.

Oltre i dolci, a Natale in Alsazia troverete in grande abbondanza il Fois Gras, i crauti e la selvaggina, oltre al pane locale imbevuto nell'acqua vite. Da non perdere infine la degustazione di vini nelle varie sagre di paese, tra le tante si consiglia quella della Maison Joggers a Ribeauville (per informazioni http://www.vins-joggerst.com), oppure quelle di Bergheim, tra Colmar e Strasburgo, sulla nota Route de Vin (strada del vino).

Voli economici per la Francia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...