La natalità in Francia

Nascite in FranciaLa Francia ha posto al centro della sua politica sociale la famiglia che sostiene e protegge con una serie di misure in quanto essa costituisce un elemento fondamentale, se non addirittura il più importante, per lo sviluppo della società. L'evolversi stessa della famiglia, non solo in Francia ma in tutta l'Europa, negli ultimi decenni ha posto all'attenzione dei governi una serie di problematiche che richiedono soluzioni urgenti quali l'aumento delle famiglie monoparentali, il crescere delle famiglie "allargate", la difficoltà di conciliare la maternità con l'aspirazione professionale ma soprattutto l'abbassarsi del tasso di natalità legato all'innalzamento dell'età in cui la donna ha il primo figlio. In tal senso si è rivelata poco determinante l'incidenza dell'immigrazione e della gran numero di stranieri che pure sono presenti nel paese, dato che i tassi di natalità appaiono legati alle condizioni economiche e alla dimensione urbana.

In Francia gli incentivi approvati con l'obiettivo di far crescere il tasso di natalità hanno riscosso un buon consenso: congedi di maternità e paternità, aumento di scuole per l'infanzia, sgravi fiscali alle famiglie in rapporto al carico della prole, aiuti per l'istruzione, sono stati alcuni dei provvedimenti varati dal governo a sostegno delle famiglie francesi. In tal modo, anche le famiglie più modeste possono affrontare con maggior sollievo la gioia di un figlio se questa è accompagnata da un sostegno economico.

Non dimentichiamo inoltre il sostegno dato alle madri lavoratrici; tutte queste misure hanno prodotto risultati positivi il che induce a credere che le famiglie sono pronte a fare più figli se lo Stato le mette in condizioni di accoglierli, offrendo loro una buona qualità della vita. Del resto un tasso di natalità elevato non può che contribuire in maniera positiva all'economia ed ai conti pubblici. Più occupati significa avere  più consumatori quindi anche più contribuenti. Chissà che l'esempio della Francia non possa essere a breve seguito anche da altri paesi europei, dove le politiche a favore della famiglia lasciano alquanto a desiderare.

Voli economici per la Francia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...